Microtargeting politico su Facebook: una promessa elettorale solo per voi!

Mar 21, 2023

Microtargeting politico su Facebook: una promessa elettorale solo per voi!

Oggi la noyb ha presentato una serie di reclami contro diversi partiti politici tedeschi. I partiti avevano utilizzato il microtargeting su Facebook durante le elezioni federali del 2021 per identificare potenziali elettori e indirizzare loro promesse elettorali personalizzate. Tuttavia, le opinioni politiche sono particolarmente protette dal GDPR, che rende le pratiche dei partiti illegali e una minaccia per la democrazia e la privacy degli elettori.

Tutti i partiti del Bundestag tedesco utilizzano il microtargeting. Una ricerca della ZDF Magazin Royale ha rivelato che tutti i partiti rappresentati nel Bundestag utilizzano il microtargeting politico su Facebook per indirizzare gli annunci a un gruppo selezionato di persone. Le informazioni su come i partiti "indirizzano" i loro elettori sono tenute segrete da Facebook. Nell'aprile 2021, il programma tedesco ZDF Magazin Royale ha chiesto al suo pubblico di installare un'estensione del browser per registrare i dati di microtargeting. Dopo un invito alla donazione di questi dati, noyb è stata in grado di analizzarli e di identificare specifiche violazioni del GDPR.

Dati sensibili per il microtargeting. L'analisi dei dati di noyb ha rivelato che gli utenti di Facebook sono stati bersagliati con pubblicità politica, recentemente, durante le elezioni federali tedesche. Questo non è di per sé illegale. Tuttavia, gli utenti sono stati selezionati perché Facebook aveva valutato le loro opinioni politiche in background. Le opinioni politiche sono specificamente protette dall'articolo 9 del GDPR, pertanto sia i partiti che il social network hanno violato il GDPR. Le denunce sono state presentate contro varie parti o sotto-organizzazioni, in quanto responsabili delle inserzioni.

"Qualsiasi dato sulle opinioni politiche di una persona è protetto in modo particolarmente rigoroso dal GDPR. Tali dati non solo sono estremamente sensibili, ma consentono anche una manipolazione su larga scala degli elettori, come ha dimostrato Cambridge Analytica" - Felix Mikolasch, avvocato specializzato in privacy presso la noyb

Il microtargeting come pericolo per la democrazia. Uno dei maggiori pericoli del microtargeting politico è che l'opinione politica di un elettore può essere influenzata e alterata. I partiti politici possono fare innumerevoli promesse a gruppi specifici di elettori e possono nascondere la loro posizione personalizzata al pubblico in generale. Questo può portare gli elettori a nutrire aspettative molto diverse, che la politica non potrà mai soddisfare. Il risultato è una società polarizzata e i singoli partiti possono creare vantaggi per se stessi in campagna elettorale facendo promesse contraddittorie.

Related articles

Recent articles