Punteggi di credito illegali: noyb per amplificare la pressione

Ott 18, 2021

Punteggi di credito illegali: noyb per amplificare la pressione

Oggi, noyb ha presentato una denuncia contro il commerciante di indirizzi Acxiom e l'agenzia di riferimento del credito CRIF Bürgel in Germania. Il loro commercio illegale con i dati personali di milioni di tedeschi viola il GDPR così come la legge nazionale sulla protezione dei dati. I dati originariamente raccolti per il marketing diretto non possono essere utilizzati per calcolare l'affidabilità creditizia senza il consenso degli interessati. Dopo una denuncia simile in Austria, noyb fa un ulteriore passo avanti nella lotta contro il commercio illegale di dati tra editori di indirizzi e agenzie di riferimento del credito

CRIF Bürgel utilizza serie di dati che sono stati originariamente raccolti per il marketing diretto da Axciom e giudica l'affidabilità creditizia di milioni di cittadini su questa base. Questo viola chiaramente il principio fondamentale del GDPR che i dati possono essere raccolti solo per "scopi specifici, espliciti e legittimi".

"Una parte molto grande dei dati dei credit bureau proviene dagli editori di indirizzi - e senza una base legale. Tutto questo viene fatto segretamente, senza mai chiedere il consenso o informare gli interessati. Questo è contro la legge" - Alan Dahi, avvocato per la protezione dei dati di noyb

Legami commerciali subdoli. Gli interessati di solito non hanno idea che i loro dati vengono raccolti, elaborati e condivisi. Certamente non si aspettano che la loro affidabilità creditizia sia calcolata e venduta sulla base del loro nome, indirizzo e data di nascita. Mentre il denunciante in questo caso aveva lui stesso richiesto informazioni a CRIF Bürgel e Acxiom, la maggior parte delle persone vengono a conoscenza dell'uso improprio dei loro dati solo quando si trovano di fronte alle conseguenze.

"Quando le persone si vedono improvvisamente negare un prestito, non possono fare un acquisto in conto corrente o concludere un piano di telefonia mobile, di solito non capiscono perché. Come viene calcolata l'affidabilità creditizia e da dove provengono i dati è altamente opaco. " - Alan Dahi, avvocato per la protezione dei dati al noyb

Pratiche commerciali illegali e "punteggi di credito voodoo". I punteggi di credito devono sempre essere basati su dati di esperienza di pagamento. Usare dati demografici come nome, indirizzo e data di nascita non è solo inconsistente, ma anche illegale: Nel giugno 2018, la Conferenza tedesca sulla protezione dei dati ha dichiarato che i"dati positivi" - cioè i dati che non si basano su esperienze di pagamento passate - possono essere trattati solo con il consenso della persona interessata. Inoltre, la legge federale sulla protezione dei dati vieta esplicitamente di calcolare un punteggio di credito solo sulla base dei dati di indirizzo. Tuttavia, in questo caso specifico, CRIF Bürgel ha attribuito un punteggio solo sulla base del nome dell'interessato e del suo indirizzo di residenza attuale e precedente. Tale "generazione di dati voodoo" ha già portato noyb a presentare una denuncia alla protezione dei dati austriaca all'inizio di quest'anno.

Quasi tutti in Germania sono stati colpiti. La situazione del denunciante è tutt'altro che eccezionale. Secondo le informazioni dello stesso CRIF Bürgel, la loro banca dati contiene registrazioni su quasi tutte le persone private che partecipano alla vita economica. In cifre, questo riguarda "più di 62 milioni di privati in Germania", secondo CRIF Bürgel

"La situazione della persona che rappresentiamo non è purtroppo un caso isolato. noyb ha diversi casi simili. Se avete una residenza in Germania, c'è un'alta probabilità che anche voi siate interessati e che CRIF Bürgel e Acxiom stiano segretamente facendo affari con i vostri dati" - Alan Dahi, avvocato della protezione dei dati di noyb

Anche altre agenzie di credito come Schufa si impegnano in pratiche commerciali simili. Queste sono attualmente oggetto di ulteriori indagini da parte di noyb

Vuoi sapere quali dati CRIF Bürgel ha su di te e da dove vengono? Invia un'e-mail a selbstauskunft@crifbuergel.de. CRIF Bürgel deve rispondere alla tua richiesta entro 30 giorni

Abbiamo anche chiesto al denunciante come aveva scoperto l'uso improprio dei suoi dati e quali cambiamenti vorrebbe vedere dalle agenzie di riferimento del credito e dai commercianti di indirizzi in futuro