Acquisti offline

Il tracking online è solo una parte del problema. Immaginate se gli inserzionisti potessero vedere cosa fate e comprare nei negozi fisici. A quanto pare, una grande azienda tecnologica sta acquistando set di dati "anonimi" da fornitori di servizi di carte di credito per migliorare la qualità delle sue campagne pubblicitarie online. In teoria, questo sarebbe accettabile in quanto i dati anonimi non sono personali. Tuttavia, questo anonimato deve ancora essere verificato.

Responsabile del progetto: Stefano Rossetti

Relevant articles